LICEO SCIENTIFICO E CLASSICO PEPE CALAMO - OSTUNI

Associazione Libera - Il bisogno e le giustizia

Associazione Libera  Il bisogno e le giustizia

Associazione Libera - manifestazione

Le Mani, un laboratorio per l'accoglienza

Le Mani un laboratorio per laccoglienza

Laboratorio per l'Accoglienza


Inizio delle attività scolastiche 2019/2020

Inizio delle attivit scolastiche 20192020

Le attività didattiche al Liceo Pepe Calamo riprendono lunedì 16 settembre

Accoglienza classi prime 2019/2020

Accoglienza classi prime 20192020

Accoglienza al Liceo Pepe Calamo



Il prof. Francesco Dell'Atti è il nuovo Dirigente scolastico del Liceo Pepe Calamo

Il prof Francesco DellAtti  il nuovo Dirigente scolastico del Liceo Pepe Calamo

La comunità scolastica del Liceo Pepe Calamo saluta il nuovo Dirigente scolastico. Ecco il messaggio di auguri scritto dalla prof.ssa Lucia Grassi.



FSEPON - Pratiche di cittadinanza digitale

FSEPON  Pratiche di cittadinanza digitale

Il progetto PON PRATICHE DI CITTADINANZA DIGITALE ha l'obiettivo di attivare a scuola una comunità creativa in grado di aprirsi al territorio e contribuire alla  costruzione di un ecosistema di innovazione per la formazione di cittadini del futuro, capaci di osservare le cose vecchie con occhio nuovo (G.P.Bona): un percorso di apprendimento attivo basato sui modelli teaching/learning, nel quale lo studente, motivato dall’interazione tra digitale e manuale, si sente partecipe di una learning community perché stimolato a misurarsi in contesti concreti e a maturare le proprie competenze in ambienti collaborativi e costruttivi sia reali che virtuali. Le attività, caratterizzate da critical thinking, problem solving, creativity, communication and collaboration, sono orientate a migliorare i processi di apprendimento delle materie scientifiche e informatiche e a sviluppare le skills for life. La comunità creativa si muoverà nello spazio scolastico (laboratorio di robotica, laboratorio di making, aula digitalmente aumentata) e nello spazio extrascolastico (la città come laboratorio aperto, scuole in rete), esercitando quei principi cardine insiti alla partecipazione che sono inclusività, creatività e interdisciplinarità: “ricerco, collaboro, creo, programmo, progetto, realizzo, sperimento, condivido” costituiscono le chiavi di volta per la crescita di cittadini digitali, capaci di leggere nella smart city i segni della sua evoluzione nel tempo.

Training the European Team

Training the European Team

Training the European Team

The European Team

The European Team

The European team



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.